Home / Uncategorized / I telefoni pixel di Google iniziano a ricevere l'aggiornamento “Rilascio funzioni” con nuove funzionalità e miglioramenti

I telefoni pixel di Google iniziano a ricevere l'aggiornamento “Rilascio funzioni” con nuove funzionalità e miglioramenti

Google ha rilasciato il suo secondo aggiornamento “Pixel feature drop” che si concentra su una serie di nuove funzionalità e miglioramenti per gli smartphone Pixel. I dispositivi idonei che riceveranno l’ultimo aggiornamento includono gli smartphone Pixel 4, Pixel 3, Pixel 3a e Pixel 2. L’ultima caduta di funzionalità è già iniziata con gli smartphone Pixel idonei dal 2 marzo negli Stati Uniti, in Canada, Regno Unito, Australia, Germania, Francia, Singapore, Taiwan, Spagna, Italia e Irlanda. L’implementazione verrà effettuata in più fasi nel corso delle prossime due settimane.

Per chi non lo sapesse, a differenza dei soliti aggiornamenti software, i drop delle funzionalità sono esclusivi degli smartphone Pixel che hanno lo scopo di apportare importanti nuove funzionalità e miglioramenti. Google ha annunciato il passaggio della funzione attraverso un post di supporto da parte di un community manager. I punti chiave dell’ultima funzione includono:

• Tutti gli utenti di smartphone Pixel dal Pixel 2 in poi saranno ora in grado di accedere alle loro carte di credito, biglietti o qualsiasi altra cosa nel portafoglio come contatti di emergenza e informazioni mediche semplicemente tenendo premuto il pulsante di accensione.
• Gli utenti di Pixel 3, Pixel 3a e Pixel 4 possono ora fare uno screenshot di una carta d’imbarco per generare automaticamente un chip intelligente che consente di salvarlo su Google Pay. È quindi possibile accedere al pass tramite il pulsante di accensione.
• Un nuovo gesto per Motion Sense sui telefoni Pixel 4 consente di mettere in pausa la musica con un solo tocco sopra il telefono.
• Tutti gli smartphone Google Pixel da Pixel 2 in poi ora hanno la possibilità di programmare il tema Dark in base alle ore locali di alba e tramonto.
• Tutti gli utenti degli smartphone Pixel dal Pixel 2 in poi ora hanno la possibilità di assegnare determinate regole ai loro telefoni Pixel quando si trovano in una determinata rete Wi-Fi o posizione fisica.
• 169 nuovi emoji aggiunti su tutti gli smartphone Pixel da Pixel 2 in poi grazie all’aggiornamento emoji 12.1.
• Gli utenti di Pixel 3 e Pixel 4 ora ottengono nuovi effetti AR in Google Duo.
• Gli smartphone Pixel 4 offrono ora migliori miglioramenti della sfocatura del ritratto frontale, colori pop e la possibilità di creare una foto 3D su Facebook.
• Gli smartphone Pixel 4 nel Regno Unito e in Australia hanno ora la possibilità di rilevare se un utente ha subito un grave incidente d’auto e ha bisogno di aiuto con i servizi di emergenza.
• Gli smartphone Pixel 2 ottengono la funzione Sottotitoli live che sottotitola automaticamente i contenuti multimediali riprodotti sul telefono.
• Oltre a premere a lungo, gli utenti di Pixel 4 possono ora premere con fermezza per ottenere più rapidamente aiuto dalle tue app.
• Miglioramenti della luminosità adattiva sugli smartphone Pixel 4 in condizioni di luce ambientale estremamente luminose.

Come accennato in precedenza, tutti gli smartphone Pixel idonei hanno già iniziato a ricevere l’ultimo aggiornamento delle funzionalità dal 2 marzo. Google ha promesso di implementare l’implementazione nel corso delle prossime due settimane e speriamo che il periodo di tempo rimanga tale.

.

About Suni Rajput

Are you a user of the internet and want to get all the latest information about computer and also want to learn the real ways of earning money so most welcome

Check Also

Moto G8 Power Lite con tripla configurazione della telecamera posteriore Superfici in rendering con perdite

Dopo il lancio del nuovo smartphone Moto G Power e Moto G Stylus negli Stati …

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *